Accesso ai servizi

Il sacello del Borgna

A lato del cimitero, sorge invece la Cappella della Madonna delle Grazie, eretta nel 1632 a seguito della celebre peste come voto della comunità è dedicata anche ai Santi Rocco e Chiaffredo. Nel cimitero, è degno di particolare attenzione il sacello del Borgna, eretto nel 1899, che contiene una tela di Rosina Borgna raffigurante il fratello "Netu". Sui fianchi si profila una teoria di sette Santi per lato, di notevole fattura, realizzata dal celebre pittore martinianese, del quale è anche la bella Madonna della Misericordia, affrescata nella lunetta. A sinistra della porta del sacello, è collocato un pregevole crocefisso in pietra, datato 1580.